Risultati del convegno: una VIA per il territorio

La variante Superga-Crea come possibile asse di sviluppo del nostro territorio: questa l’idea emersa nel corso del Convegno dell’8-9 Aprile. 

—->FOTO e ATTI DEL CONVEGNO

L’alto profilo degli interventi che si sono susseguiti ha proposto con forza l’idea che la mobilità dolce permette di riscoprire il territorio in un’ottica di “esotismo di prossimità”. La valorrizzazione turistica delle nostre colline, volta a coniugare tutela dell’ambiente e ricaduta economica, va cercata attraverso una sinergia tra enti pubblici ed associazioni, che sola può mantenere attivo il sentiero nel tempo.

I lavori ora proseguono con:

– l’accreditamento del cammino Superga-Crea all’interno della via Francigena, 

– il 2013 sarà la volta del grande cammino da Novalesa a Roma (attraversando la Superga-Crea) in occasione del 150° anniversario del Cai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...